ITALIANO‎ > ‎

Spiritualità

Ecco qui due affermazioni di altrettanti maestri del Kriya Yoga, due illuminate persone e che ci hanno lasciato molti insegnamenti che ci possono aiutare a percorrere il nostro cammino di crescita nella vita.
 

 

 
 
 
"Il comune mortale è influenzato dall'ambiente in cui vive, mentre colui che è capace di concentrarsi è padrone della propria vita. Organizza in anticipo la giornata e la sera si accorge di aver portato a termine i suoi programmi; si rende conto di essersi avvicinato a Dio e alla meta che si era prefisso. Un uomo debole progetta molte cose meravigliose, ma alla fine della giornata scopre che è stato vittima delle circostanze e delle cattive abitudini. Generalmente, le persone di questo tipo accusano tutti tranne se stesse. Ricordate, non dovreste incolpare gli altri delle vostre difficoltà, ma soltanto voi stessi. Se decidete di controllare onestamente la situazione, le cose si adegueranno di conseguenza. In definitiva dovete imparare a condurre una vita controllata. Voi siete i padroni di ogni attimo della vostra vita."

Dal libro: Dove splende la luce di Yogananda
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
"Tutte le parti della creazione sono congiunte fra loro e si influenzano scambievolmente. Il
ritmo equilibrato dell'universo è radicato nella reciprocità"
"L'astrologia è lo studio delle reazioni dell'uomo agli stimoli planetari. Le stelle non hanno
alcuna benevolenza o animosità cosciente; emettono solamente radiazioni positive o negative.
Queste, per se stesse, non aiutano né danneggiano l'umanità, ma sono il mezzo esteriore che
permette alla legge karmica di causa e effetto che ogni uomo ha messo in moto nel passato, di
esplicare la sua azione equilibratrice."
"Un bimbo nasce nel giorno e nell'ora in cui i raggi celesti si trovano in armonia matematica
col suo karma individuale. Il suo oroscopo è un ritratto accusatore che rivela il suo
inalterabile passato e i suoi probabili risultati futuri."

Yukteswar dal libro: Autobiografia di uno Yogi di Yogananda
 
 
 
 
 
 
 
 
 
So do Thou my Lord: Thou and I, never apart
Wave of the sea, dissolve in the sea!
I am the bubble, make me the sea,
Make me the sea, oh, make me the sea!
Wave of the sea, dissolve in the sea!
I am the bubble, make me the sea.


Yogananda dal libro: Wave of the Sea